Carta dei Valori

Art. 1. – L’associazione RETE CIVILE – MOVIMENTO DI CULTURA POLITICA si ispira ai valori e ai principi etici e di comportamento inclusi in questa CARTA DEI VALORI.
 
Art. 2. – Gli aderenti all’associazione riconoscono nella Costituzione Italiana, nelle Carte sui Diritti Umani e sulle Libertà Fondamentali, le regole e i principi fondamentali della vita associativa.
 
Art. 3. – Gli aderenti all’associazione ripudiano qualsiasi tipo di discriminazione di genere, età, razza, religione, orientamento sessuale, appartenenza politica e/o sindacale, lingua o stato di salute o economico dei suoi interlocutori; ogni aderente si impegna a lottare contro ogni forma discriminatoria.
 
Art. 4. – L’associazione sostiene i valori dell’Europa unita, senza confini e senza guerre; non sostiene necessariamente le istituzioni europee.
 
Art. 5. – L’associazione intende l’impegno civico gratuito e spontaneo, senza obiettivi di vantaggi o arricchimento personali; per evitare qualsiasi conflitto d’interesse si persegue il fine della massima trasparenza della vita associativa.
 
Art. 5. – Ogni aderente all’associazione ripudia il fascismo e qualsiasi partito, movimento e associazione attinga a valori dittatoriali, ultranazionalistici, discriminatori e liberticidi.
 
Art. 6. – L’associazione, nell’interesse comune dell’aggregazione per favorire la partecipazione attiva dei cittadini alla vita pubblica e alla politica, collabora con qualunque organizzazione non violi i valori elencati in questa carta.
 
Art. 7. – Per favorire la partecipazione attiva dei soci alla vita pubblica e alla politica, è permesso aderire ad altre organizzazioni purché coerenti con i valori espressi in questa carta e agli scopi determinati nello statuto.