Siamo Generazione Erasmus

Due anni fa, attraverso l’università di Bari, in cui studio, ho avuto la possibilità di partecipare al progetto Erasmus; per 5 mesi ho vissuto a Coimbra e frequentato l’università portoghese di Bissaya Barreto con altri studenti da tutta Europa.
Questa esperienza mi ha fornito un punto di vista differente sia sul mondo universitario che sull’Europa, infatti a differenza di Taranto, nonostante Coimbra non sia una metropoli, è un calderone fantastico di studenti da ogni parte d’Europa e questo ha arricchito molto questa mia esperienza.
Ho conosciuto come l’Europa non sia solo quella dei burocrati e dei vincoli, ma quella dei popoli, dove studenti di ogni nazionalità possono incontrarsi e arricchirsi reciprocamente deĺla cultura altrui. Io sono stato fortunato ad usufruire di questa opportunità, ma penso ai tanti studenti che non l’avranno mai in quanto l’università di “Taranto” ha a disposizione pochi fondi e di conseguenza pochi posti e poche località raggiungibili.
Spero che nel prossimo futuro la situazione possa migliorare perché l’Erasmus allarga la mente degli studenti che sono anche cittadini e classe dirigente del futuro.
Valentino Mazzone, studente di giurisprudenza a Taranto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...